Terza ClasseHo una bambina di 13 mesi a cui è stata "diagnosticata" una malocclusione di terza classe. E' stata vista da un medico dentista e si prospetta per lei la maschera di delaire..Ha solo per ora i quattro incisivi inferiori e i due superiori, c'è speranza di un cambiamento o è una situazione che può solo peggiorare.? .Nelle nostre famiglie non c'è nessun caso di malocclusione di questo tipo.  Venezia
Ringraziandola, cordiali saluti

Gentile Signora,
è molto raro vedere una terza classe all’età di soli 13 mesi. Infatti i bambini, fisiologicamente hanno la condizione opposta (seconda classe) ed il mento appare molto sfuggente. Poi, con il tempo, il mento si riporta in avanti, fino ad assumere la posizione finale. Dunque, vedere un morso crociato a quell’età, pone immediatamente dei dubbi all’ortodontista: e infatti il più delle volte c’è uno scivolamento in avanti della mandibola, solo durante la chiusura della bocca. L’ortodontista deve verificare la chiusura in centrica del paziente e rendersi conto di eventuali interferenze che costringono il bambino a chiudere in maniera sbagliata. Dunque le consiglio di far controllare bene la chiusura della bocca, guidando la mandibola nella posizione di centrica. In questi casi la maschera facciale non è indicata. Cordiali saluti
Dr. Francesco Pedetta

Studio Dr. Francesco Pedetta 050-9711094
 
dott-pedetta