Ortodonzia : le diverse opportunità per il paziente: quale apparecchio?

Riportiamo le diverse opportunità di cura con l'apparecchio ortodontico per i denti. A seconda del caso e delle necessità del paziente, verrà concordata la cura da seguire. Nella sezione consigli durante la cura, troverete molte informazioni sul tipo di apparecchio per i denti che vi è stato applicato.

Ortodonzia mobile 

apparecchi di contenzione, Hawley retainerLo spostamento dei denti viene ottenuto con un apparecchio mobile, che deve però essere portato per la maggior parte del giorno oltre che di notte. Può risolvere solo i casi più semplici e se l’apparecchio non viene portato quasi sempre, non riesce a perseguire il suo obbiettivo. Nei primi giorni di utilizzo, inoltre, è difficoltoso parlare. 

casi

Ortodonzia precoce del bambino

terapia ortodontica precoce, traumatismi dentari, apparecchi funzionali, crescita e sviluppo, ortopedia funzionale E’ l'ortodonzia che comincia in tenera età (dai 5 ai 9 anni) e che fornisce i risultati migliori. Richiede però una diagnosi precoce ed un intervento tempestivo. Le estrazioni dentali, con questo approccio, sono praticamente inutili. L'apparecchio per i denti in questo caso è del tipo fisso anche se a volte la terapia può iniziare, solo per un breve periodo, con un apparecchio mobile.

Con il nostro metodo, dopo la fase precoce, o fase 1, non è quasi mai necessaria una fase 2 a dentizione permanente completata. Questa è una bella differenza rispetto all'approccio tradizionale che prevede una fase 1 ed una fase 2, con doppio apparecchio e tempi di cura lunghissimi. Chiedete al vostro dentista se dopo la cura fatta a 6-9 anni si dovrà rimettere l'apparecchio a 12. Con noi questo non avviene quasi mai.

casi

Ortodonzia fissa tradizionale

Ortodonzia tradizionaleE’ l'ortodonzia in dentizione permanente (dopo i 12 anni); questa era l’età in cui si cominciava la terapia fino a circa venti anni fa, quando non era così diffusa la terapia precoce.
Le estrazioni dentali erano necessarie nella maggior parte dei casi. Nel nostro Studio, cerchiamo di trattare i bambini prima; se però qualcuno dovesse arrivare tardivamente, dopo i 12 anni, le nostre attenzioni saranno rivolte al trattamento del caso, senza ricorrere alle estrazioni.

casi

Ortodonzia dell’adulto estetica

apparecchio in ceramica, estetico, esthetic bracketsPer coloro che vogliono la massima estetica con gli apparecchi fissi, noi utilizziamo attacchi estetici in ceramica o zirconio, che si mimetizzano molto bene e non si ingialliscono con il tempo. Anche i fili che utilizziamo per questi casi, sono bianchi, perché ricoperti di una guaina di Teflon. Solitamente questa è la scelta dei pazienti adulti che devono fare una cura che dura almeno un anno.

casi

Ortodonzia preprotesica

agenesie dei laterali, faccette estetiche E’ l’ortodonzia che consente al vostro dentista di completare una terapia protesica od implantare risolvendo al meglio le problematiche estetiche presenti

casi

Ortodonzia nel paziente parodontale

E’ l’ortodonzia per quei pazienti che sono afflitti dalla “piorrea” o parodontopatia e nei quali la malattia ha causato la formazione di spazi, la mobilità dei denti o la loro perdita. La tecnica per questi pazienti, particolarmente delicati, è quella messa a segno dalla Università della Pennsylvania che è la Scuola più avanzata al mondo per la cura dei pazienti parodontopatici.

Approfondimenti

vai anche a: galleria fotografica

morso aperto

terapia ortodontica morso aperto

svegliamento dentale

terapia ortosontica

terza classe chirurgica, prognatismo

terza classe chirurgica, prognatismo

Non perdere tempo!

Scrivi al Dr. Francesco Pedetta per prendere un appuntamento.

Prendi un appuntamento