Le scrivo per avere, se possibile, un suo consiglio; il mio dentista vorrebbe mettermi un apparecchio ortodontico prima di eseguire la protesi. Dice che gli spazi non sono adeguati ed il lavoro risulterebbe compromesso. E’ vero che si deve mettere l’apparecchio per forza? Inoltre ho più di cinquanta anni e ho paura che l’apparecchio non funzioni su di me. Sarò grata di un suo giudizio. Grazie

Il suo dentista le ha sicuramente dato il consiglio giusto. Per anni sono state eseguite protesi scorrette su denti che avevano bisogno si aggiustamenti ortodontici. Il lavoro eseguito in quella maniera, presentava una serie di limitazioni, sia estetiche che funzionali, ed inevitabilmente le conseguenze le pagava il paziente. Finalmente si sta capendo l’importanza dell’occlusione, la necessità di avere pilastri corretti, la facilità con sui si possono ottenere risultati estetici migliori, solo utilizzando l’ortodonzia come aiuto alla protesi. Saluti

Studio Dr. Francesco Pedetta 050-9711094
 
dott-pedetta