Sono una mamma di un bambino di 8 anni e il dentista ha detto che bisogna mettere l'apparecchio per un problema di denti storti. L'apparecchio serve per due anni. Mi ha anche detto che poi, quando è più grande si deve mettere di nuovo l'apparecchio per la fase 2.

Cosa ne pensa? Faccio bene a cominciare adesso anche se so che dovrò rifare di nuovo la cura a dodici anni? La prego di mandarmi il suo prezioso consiglio.

Gentile Signora,

è molto importante iniziare la cura in età precoce, come quella di suo figlio. Il trattamento è detto trattamento precoce ortodontico ed è abbastanza diffuso in tutto il mondo. I risultati che si possono ottenere sono migliori rispetto a quelli del solo trattamento tardivo, quando i denti sono tutti cambiati e la dentizione viene definita "permanente".

Riguardo alla necessità o meno del secondo trattamento, invece, devo dirle che oggi si può fare un trattamento solo precoce o di fase 1, senza dover per forza fare un sedcondo trattamento a dodici anni.

Nel nostro studio i bambini eseguono il solo trattamento precoce e di solito non mettono l'apparecchio anche una seconda volta. Pe rottenere questi risultati, applichiamo una tecnica di trattamento prcoce che ci vantiamo essere una nostra prerogativa. Infatti non è descritta nemmeno nei libri di ortodonzia ma ci sta dando soddisfazioni e risultati molto positivi.

Lei potrà capire, ma ancora di più lo capirà un ragazzo di 12 anni, come sia meglio iniziare e finire la cura intorno ai 7-9 anni, senza dover rimettere l'apparecchio da più grandi.

I costi delle cure sono ovviamente molto  inferiori perchè la cura è una sola e l'età di trattamento è la più indicata visto che dai 12 anni in su i pazienti non vogliono più mettere l'apparecchio ed entrano nella delicata fase dell'adolescenza.

Spero di esserle stato di aiuto.

Dr. Francesco Pedetta

Torna a Lettere al Dr. Pedetta

Studio Dr. Francesco Pedetta 050-9711094
dott-pedetta