polisonnografia

Il paziente che soffre di Apnea Notturna, deve fare un esame, la polisonnografia.

E' estremamente importante, infatti, valutare il grado di apnea notturna per poi predisporre la terapia migliore.

Ricordiamo che la FDA americana, ha approvato, per le Apnee lievi e moderate, l'uso dei MAD, dispositivi orali mobili da portarsi durante il sonno.

Per le apnee più gravi è invece indicata la c-pap e la bi-pap, apparecchio più difficile da portare per il paziente  ma che è necessario nei casi più gravi.

Per i nostri pazienti che vengono da fuori regione, abbiamo organizzato, con il Dott. Filippo Delitala, dell'Ospedale di Cisanello a Pisa, la possibilità di fare l'esame polisonnografico direttamente all'albergo, la sera prima dell'appuntamento.

 apnea notturna, osa, c-pap

 

(in foto: c-pap per i casi più gravi)

 

Il Dott. F. Delitala viene all'albergo del paziente e applica la "macchina" per la registrazione notturna e la mattina seguente viene a riprenderla per lo studio dei risultati. (per appuntamenti 335/5495939)

Durante la mattinata o nel pomeriggio verrà effettuata la visita clinica presso il poliambulatorio e verranno discusse con il paziente le necessità del caso.

Durante il pomeriggio potrà essere completata la visita presso lo studio del Dr. Pedetta e se sarà il caso, prendere  le impronte per l'apparecchio di avanzamento mandibolare. Ricordiamo che la sindrome delle apnee notturne richiede un approccio multidisciplinare, dove l'Otorinolaringoiatra, il Neurologo e il Pneumologo, svolgono, con il dentista il ruolo di coordinatori della terapia. 

vai a prima visita per Apnea notturna e Russamento

Non perdere tempo!

Scrivi al Dr. Francesco Pedetta per prendere un appuntamento.

Prendi un appuntamento